Comacchio Segreta

“Comacchio Segreta” è un festival di arte, fotografia e cultura, organizzato dall’Associazione d’Arte & d’Acqua, con la collaborazione della Associazione di Promozione Sociale Feedback e del Fotoclub di Comacchio. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Comacchio, e avrà luogo il 28 luglio 2018, dalle ore 17.00 alle 24.00.

La manifestazione prende forma tra i vicoli, i canali, i ponti, le piazze, il museo, i palazzi della città, rafforzando un’opera di valorizzazione e arricchimento dell’esistente più che di creazione di valori o attrazioni ex novo. La continuità fra l’evento e il territorio che lo ospita è per noi fondamentale. É una manifestazione che indaga l’identità, la storia, la tradizione e i valori della terra del Delta e della sua popolazione. Il format “festival” prevede un’ occupazione della città che invita il visitatore a girovagare anche senza una meta precisa, affidandosi a quanto s’incontra sul tragitto, consapevole che sarà gradevole. Il programma offre un’ intensa attività culturale stimolando la partecipazione della comunità locale e coinvolgendo il numerosissimo pubblico estivo in vacanza nei lidi limitrofi. Il percorso si snoda tra proiezioni, esposizioni, concerti di musica, letture, istallazioni, workshop e contest fotografico con l’obiettivo di occupare gli spazi urbani oltre al centro storico e in totale armonia con il patrimonio culturale della città. Questo è il programma della manifestazione, che verrà costantemente aggiornato nei prossimi giorni, a mano a mano che gli ospiti confermeranno la loro presenza.

Il percorso del festival
Si parte da Palazzo Bellini, si scende lungo via Agatopisto fino al Ponte San Pietro e alla Piazzetta dei Fiocinini, si risale da via Buonafede, e poi da Vicolo dell’Ospedale si torna al Museo del Delta Antico. Attraversando il Ponte degli Sbirri, si arriva alla Vecchia Pescheria; svoltando a sinistra in via Ludovico Muratori si accede a tutta l’area dei ristoranti, che si occuperanno della parte street food dell’evento. Procedendo per via Del Rosario si arriva alla Chiesa del Carmine. Proseguendo per via Carducci e via Camillo Benso di Cavour si torna verso la Torre Civica. Imboccando via Mazzini si arriva al Duomo per poi rientrare attraverso via Fogli al punto di partenza. Passeggiando lungo questo percorso la gente potrà godersi le mostre fotografiche, le videoproiezioni, i concerti, le letture e le performance teatrali, oltre a potersi comodamente rifocillare nella zona street food.

Proiezioni fotografiche su maxischermo
Durante la serata – dalle 21.00 alle 24.00 – si svolgeranno numerose proiezioni fotografiche sulle abitazioni e su maxischermi che affioreranno all’acqua dei canali del centro storico di Comacchio. Proietteranno le loro immagini, tra gli altri:
Milko Marchetti – Nato a Ferrara, Marchetti è naturalista e fotografo, nove volte campione del mondo di foto naturalistica. In oltre 25 anni di attività ha costruito un archivio fotografico di oltre 600.000 immagini. Ha al suo attivo, ammissioni e premiazioni in concorsi fotografici in ambito nazionale ed internazionale.
Michele Balugani – fotografo di Ferrara, propone l’ esposizione intitolata Dalle tenebre alla luce, I volti degli angeli della Certosa monumentale di Ferrara e di alcune delle statue più significative illuminate con
un gioco magistrale di luci e ombre. Ne deriva una bellezza che induce alla riflessione.
Andrea Velloso – Artista brasiliana specializzata nel settore del cinema, dove è stata direttore artistico per oltre 20 anni, documentarista e sceneggiatrice premiata. Oggi è artista multimediale con progetti sonori, cartografie, fotomontaggi, video-arte.
Simone Modugno –  ferrarese – Phd in biologia, dopo aver ottenuto il brevetto per immersioni, unisce la sua profonda conoscenza e la sua continua ricerca del mondo sommerso alla sua grande passione, la fotografia. Gli scatti che propone sono immagini catturate in immersione. Sua passione più recente è la fotografia aerea effettuata avvalendosi di un drone.

Mostre fotografiche
Verranno inaugurate e aperte al pubblico il 28 luglio tre mostre fotografiche, allestite in luoghi molto suggestivi del centro storico.

Milko Marchetti esporrà una selezione dei suoi migliori lavori presso la vecchia pescheria di Comacchio.
La mostra personale di Daniele Zappi si terrà a Palazzo Bellini. il fotografo esporrà il suo progetto sui cambiamenti climatici, intitolato “è questo che vogliamo“.
Presso l’antico teatro adiacente a Palazzo Bellini verranno invece esposte le mostre collettive degli scatti realizzati dal Fotoclub di Comacchio e dall’Associazione Feedback.

Workshop Fotografici
Durante il festival si terranno tre workshop fotografici a tema, tenuti dai fotografi Milko Marchetti, Simone Modugno e Francesco Sammaritani.

Milko Marchetti – LA FOTOGRAFIA NATURALISTICA
Milko Marchetti terrà un workshop sulla fotografia naturalistica nel salone nobile di Palazzo Bellini. Presenterà i suoi straordinari lavori e le tecniche più avanzate per catturare gli animali selvaggi immortalati magistralmente nel loro habitat naturale.
Simone Modugno – CATTURARE LA LUCE SOTT’ACQUA
Simone Modugno – biologo e fotografo subacqueo – divide il suo workshop in due momenti, il primo teorico presso il Museo Delta Antico, e il secondo lungo i canali di Comacchio. Verranno presentate le differenze principali tra fotografia asciutta e fotografia subacquea, mostrerà le attrezzature necessarie per effettuare scatti professionali in immersione, racconterà le particolarità della luce sott’acqua e come immortalarla nel modo migliore.
Francesco Sammaritani – FOTOGRAFIA NOTTURNA
Francesco Sammaritani terrà un workshop in notturna per le strade di Comacchio. Percorrerà in gruppo le vie alla ricerca del miglior scatto per immortalare suggestivi angoli della cittadina immersa nella penombra.
Il programma completo dei workshop è disponibile qui

Premiazione del Contest Fotografico “Comacchio Segreta”.
Presso le vecchie pescherie, alle ore 22.30, si svolgerà la cerimonia di premiazione della prima edizione del contest “Comacchio Segreta”. Verrà premiato lo scatto migliore per ognuno dei tre temi fotografici previsti dal regolamento.  Presidente di giuria è il fotografo naturalista Milko Marchetti. I premi sono offerti da RCE Foto di Rovigo.
Il regolamento completo del contest e le modalità di partecipazione sono disponibili qui

Spettacoli Musicali
Lungo il percorso del festival si svolgeranno diversi spettacoli musicali. Il concerto di apertura a cura di Miho Kamiya e Franco Saltori dell’ associazione Fenice Estense si terrà sia all’interno che all’esterno del Museo Delta Antico. Si alterneranno concerti sul Sagrato della Chiesa del Carmine e lungo le strade. Dietro al Museo Delta Antico si esibirà il sassofonista Dario Lusa.

Letture
In diversi punti della città si svolgeranno letture tratte dalla leggenda del Ragno d’Oro, e da altri testi e poesie inerenti alla città di Comacchio. I protagonisti di questi momenti saranno Mara Guerra, Letizia Bassi, Gianna Andrian, Daniela Chersoni e  Alessandro Tagliati.

Performance Teatrali
Lungo il percorso della manifestazione, diversi attori in costume d’epoca metteranno in scena vari spaccati di vita, aneddoti e storie locali. Faranno assaporare vicoli, piazzette, luoghi caratteristici e meno noti di Comacchio. Protagonisti di questo evento saranno gli attori: Roberta Marrelli, Angela Felisati, Eleonora Poltronieri, Lara Mantovani e Antonella Veronesi.

Contatti
Per informazioni potete contattare:
MICHELE BALUGANI michelebalugani@gmail.com
TANIA BERNI taniaberni@gmail.com
STEFANIA CESARI stefaniacesari.br@gmail.com